Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Il cantante si infortuna: gli Eagles of death metal annullano il concerto trevigiano

Continua la maledizione per la band americana protagonista della strage al Bataclan di Parigi. I musicisti avrebbero dovuto esibirsi sabato sera al New Age Club di Roncade

TREVISO Non c'è pace per gli Eagles of death metal, la sfortunata band californiana che dopo esser stata protagonista del tragico attentato al Bataclan di Parigi, avrebbe dovuto esibirsi sabato sera sul palco del New Age Club di Roncade.

Per il gruppo musicale questo tour europeo doveva rappresentare il grande ritorno sulle scene dopo la tragedia parigina, ma qualcosa è andato storto ancora una volta. Dopo una serie di prime date trionfali in Svezia, Francia, Croazia e Belgio, gli Eagles of death metal hanno rilasciato nelle scorse ore un comunicato, sulla loro pagina Facebook, dicendo di essere costretti a cancellare il resto del tour europeo dopo che il frontman Jesse Hughes ha riportato un infortunio al tendine di un dito. Incidente che per il momento gli impedisce di suonare la chitarra. Un incidente con conseguenze importanti dal momento che capita proprio poche ore prima della data trevigiana del gruppo. Sabato 27 infatti, la band avrebbe dovuto essere protagonista sul palco del New Age Club di Roncade, una data sold out già da diverse settimane. L'infortunio di Hughes ha però rovinato l'atteso evento. Grande amarezza tra i fan trevigiani che per la seconda volta consecutiva vedono sfumare davanti ai loro occhi la possibilità di ascoltare la band dal vivo. Gli Eagles of death metal hanno però comunicato che i possessori di biglietto delle date annullate potranno chiedere il rimborso dell'intera cifra versata, rivolgendosi al punto vendita o circuito presso cui il titolo è stato acquistato a partire dalla giornata di lunedì.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cantante si infortuna: gli Eagles of death metal annullano il concerto trevigiano

TrevisoToday è in caricamento