Controlli a tappeto della polizia: scoperto l'abbandono di una cucina smontata

Il ritrovamento è avvenuto sabato mattina a Sernaglia della Battaglia, all’ingresso delle Fontane Bianche. Sul posto il sindaco che ha subito attivato le indagini del caso

I rifiuti trovati

L’Amministrazione comunale di Sernaglia della Battaglia "esprime sconcerto e indignazione dopo avere scoperto, nel corso di un controllo del territorio svolto nella mattinata di sabato dalla Polizia locale e dal sindaco Mirco Villanova, un importante abbandono di rifiuti all’ingresso delle Fontane Bianche, uno dei luoghi naturalisticamente più pregiati e al tempo stesso delicati del territorio comunale. “L’autore di questo gesto - afferma il sindaco Villanova - oltre ad avere deturpato un luogo caro a tutti i sernagliesi e non solo, ha evidentemente disatteso le indicazioni delle autorità tese a uscire di casa solo per motivi di comprovata urgenza, tra i quali non rientra di certo un abbandono in mezzo al verde di componenti di una cucina. Augurandoci di risalire quanto prima all’identità dell’ecovandalo grazie ai nostri sistemi di videosorveglianza, assicuriamo che al più tardi martedì il personale del Comune rimuoverà il rifiuto. Ricordiamo a tutti che i controlli del territorio da parte delle forze dell’ordine proseguiranno anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Zaia: «Zona arancione in Veneto durerà un paio di settimane»

  • Veneto zona arancione per un'altra settimana: «Penalizzati dall'ospedalizzazione»

  • Lascia un messaggio al bar: «Grazie, ho vinto quasi due milioni di euro»

  • Covid: l'intestino può essere responsabile della gravità e della risposta immunitaria

  • Dimagrire velocemente: che cos'è la dieta del riso

  • Gennaio 1985 la nevicata del secolo: il grande freddo a Treviso

Torna su
TrevisoToday è in caricamento