menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Electrolux, Zaia tuona: "Il Governo deve darsi una sveglia"

Lo ha detto il governatore del Veneto Luca Zaia: "Electrolux vale vale 6.158 lavoratori in Italia, con quattro regioni coinvolte"

"Stiamo seguendo a vista, ora per ora, questa vertenza che ci sta particolarmente a cuore, non solo a noi veneti: Electrolux vale 6.158 lavoratori in Italia, con quattro regioni coinvolte: ai 1.100 dipendenti inseriti nel piano di ristrutturazione, adesso se ne sono aggiunti altri 461". A margine del taglio del nastro dell'ospedale unico dell'Alto Vicentino, avvenuto a Santorso (Vicenza), il Governatore del Veneto Luca Zaia ha parlato della vicenda che riguarda il rischio di chiusura di alcuni stabilimenti italiani della Electrolux.

"Noi pensiamo - ha aggiunto - che la soluzione non sia quella di spostare gli impianti in Polonia perchè lì i lavoratori costano 7 euro all'ora contro i 24 euro dell'Italia. Ma per far questo bisogna che il Governo si dia una sveglia: io spero che da subito il presidente del Consiglio, come chiesto dai quattro Governatori, Maroni della Lombardia, Errani dell'Emilia Romagna e Serracchiani del Friuli Venezia Giulia, oltre al sottoscritto, convochi il tavolo e dichiari settore strategico nazionale quello dell'elettrodomestico e si comporti di conseguenza". (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amazon, due nuovi depositi di smistamento nella Marca

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento