Cade da due metri di altezza mentre gioca a palle di neve: grave un bambino di 12 anni

L'episodio sabato alle ore 12 a Danta di Cadore (BL). Il ragazzino, di San Biagio di Callalta, è stato subito trasportato in ospedale con l'elisoccorso

Si trova in gravi condizioni e ricoverato in ospedale il bambino di 12 anni che sabato, intorno alle ore 12 in Borgata Ravina di Danta di Cadore (BL), è precipitato da un muretto mentre giocava a palle di neve con alcuni amici. Il ragazzino, originario di San Biagio di Callalta, è caduto da un'altezza di due metri e l'impatto a terra con la testa è stato così forte che sul posto è dovuto intervenire l'elisoccorso del Suem 118 che, dopo averlo stabilizzato, lo ha subito portato al nosocomio più vicino. Ancora poco chiare, comunque, le dinamiche esatte di quanto accaduto, ma sul fatto indagano i carabinieri di Belluno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Tragedia da "Ciao bei": aiuto cuoco muore per un malore

  • Trovata cadavere Rosanna Sapori, giornalista «scomoda» del Nordest

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento