Cade da due metri di altezza mentre gioca a palle di neve: grave un bambino di 12 anni

L'episodio sabato alle ore 12 a Danta di Cadore (BL). Il ragazzino, di San Biagio di Callalta, è stato subito trasportato in ospedale con l'elisoccorso

Si trova in gravi condizioni e ricoverato in ospedale il bambino di 12 anni che sabato, intorno alle ore 12 in Borgata Ravina di Danta di Cadore (BL), è precipitato da un muretto mentre giocava a palle di neve con alcuni amici. Il ragazzino, originario di San Biagio di Callalta, è caduto da un'altezza di due metri e l'impatto a terra con la testa è stato così forte che sul posto è dovuto intervenire l'elisoccorso del Suem 118 che, dopo averlo stabilizzato, lo ha subito portato al nosocomio più vicino. Ancora poco chiare, comunque, le dinamiche esatte di quanto accaduto, ma sul fatto indagano i carabinieri di Belluno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento