La mano gli finisce nello sgranapannocchie: 64enne grave all'ospedale

L'uomo, ricoverato all'ospedale Ca' Foncello di Treviso, rischia ora l'arto. Per soccorrerlo sono dovuti intervenire sia i vigili del fuoco che l'elisoccorso

Un momento dei soccorsi

Un terribile incidente sul lavoro quello accaduto, poco dopo le 16 di sabato, in via Garibaldi a Gorgo al Monticano. A richiamare i soccorsi sul posto è stato un collega di un 64enne operatore di una sgranapannocchie che, forse per una disattenzione, è improvvisamente inciampato nei pressi del macchinario finendo però per appoggiare una mano sui rulli tanto che la stessa è stata poi dilaniata. Sul posto sono quindi in breve accorsi sia i vigili del fuoco che il Suem 118 che, dopo aver stabilizzato sul posto l'uomo, ha fatto poi intervenire l'elisoccorso affinché fosse trasportato urgentemente al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso dove la vittima è ora ricoverata con il rischio di perdita dell'arto. Sul luogo dell'incidente sul lavoro sono infine giunti i carabinieri e i tecnici dello Spisal per tutte le verifiche di rito.

1b2af75d-5a5c-4220-b7b2-9b02c8a147c4-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Remo Sernagiotto ricoverato al Ca' Foncello: «Condizioni disperate»

  • Zaia, nuova ordinanza: «Capienza ridotta in negozi e centri commerciali»

  • Guida Michelin 2021: i ristoranti stellati nel trevigiano

  • Covid, nuova ordinanza di Zaia: «Riapriamo i negozi di medie e grandi dimensioni al sabato»

  • Metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunce

  • Schianto tra camion, chiuso il tratto Portogruaro-San Stino della A4

Torna su
TrevisoToday è in caricamento