menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore

L'elicottero del Suem di Pieve di Cadore

Escursionista si infortuna alla caviglia in montagna: deve intervenire l'elisoccorso

Vittima dell'infortunio in Val Vissada è una 39enne di Villorba. A Forcella Marcuoira, invece, il soccorso alpino ha aiutato una coppia di Oderzo a tornare a valle

Nella giornata di sabato l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha recuperato un'escursionista di 39 anni di Villorba con un probabile trauma alla caviglia in Val Vissada, a San Pietro di Cadore (BL) e successivamente una coppia di 57 e 59 anni di Jesolo (VE), sull'ultimo tratto della Ferrata Lipella sulle Tofane. Una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata invece inviata sul sentiero che scende da Forcella Marcuoira, questa volta per una coppia di Oderzo che aveva smarrito la traccia. Geolocalizzati, marito e moglie sono stati individuati e riportati a valle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento