Emmaus: trasforma in solidarietà ciò che non usi più

Anche a Treviso è oggi attiva l'associazione Emmaus che trasforma in solidarietà ciò che non usi più

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Anche a Treviso è oggi attiva l'associazione Emmaus che TRASFORMA IN SOLIDARIETÀ CIÒ CHE NON USI PIÙ. Con le sue comunità di Treviso e Crocetta del Montello Emmaus offre ospitalità e possibilità di riscatto a persone in difficoltà. Le 'regole' che riassumono tutto il suo pensiero sono molto semplici, ma sicuramente provocanti, si leggono nei cartelli appesi alle pareti della cucina ma ancor di più nei volti delle persone che vi risiedono: ad Emmaus nessuno è un assistito, si lavora per guadagnare il 'pane' e non per arricchire, l'unico lusso che ci permettiamo è di dare parte del ricavato del nostro lavoro a persone in difficoltà e che ognuno vale per quello che da quel momento vuole essere e non per quello che è stato prima. Persone che venivano da situazioni molto difficili non solo hanno trovato un tetto e del cibo, ma hanno soprattutto ritrovato un po' di quella dignità che avevano perso o che gli era stata tolta.

MERCATINI SOLIDALI DELL'USATO:
CORNUDA: via Della Pace n° 44 (Giovedi e Sabato)
TREVISO: via xv luglio n°5 (Martedi Giovedi Sabato)

RACCOGLIAMO MATERIALE USATO
Direttamente a casa vostra. Oggetti, vestiti, mobili,…
Smontiamo, carichiamo e trasportiamo ciò che non serve più (Gratis)
Il ricavato dei mercatini sostiene le nostre comunità di accoglienza e progetti di solidarietà.

CONTATTI: Tel: 340.75.35713 - 0423.66.54.89

www.emmaustreviso.it

Torna su
TrevisoToday è in caricamento