menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Enrico Vendramini

Enrico Vendramini

Dopo 40 anni di carriera, Enrico Vendramin lascia l'Arma dei Carabinieri

Il Generale di Brigata originario di Vedelago si è congedato dai colleghi di via Cornarotta martedì mattina. Alle spalle oltre quarant'anni di servizio in tutta Italia

Dopo oltre quarant'anni di carriera, sta per lasciare il servizio attivo nell'Arma dei Carabinieri il Generale di Brigata Enrico Vendramini, già Capo di Stato Maggiore della Divisione Unità Mobili di Villa Margherita.

Nel suo ultimo giorno con le stellette, accolto dal Comandante Provinciale, Col. Ruggero Capodivento, Vendramini ha voluto porgere un saluto di commiato a tutti i carabinieri di via Cornarotta.

Classe 1953 e originario di Vedelago, Vendramini è laureato in Giurisprudenza, Scienze politiche e Scienze della sicurezza interna ed esterna. Il militare trevigiano siè arruolato nel 1973 e da allora ha ricoperto vari ruoli in diverse località italiane, da Laives (BZ) a Schio (VI), da Iglesias (CA) a Piacenza, poi ancora a Vicenza e Padova, fino a fare ritorno nella Marca, presso la Divisione Unità Mobili di Villa Margherita.

Promosso Generale di Brigata, Vendramini cessa il suo servizio dopo oltre quarant'anni nell'Arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento