Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Basket in lutto: morto Lefebre, vice presidente della Benetton

Treviso piange Enzo Lefebre, vice presidente di Benetton Basket, morto giovedì a causa di una grave malattia. Lefebre lavorò per molti anni a Verde Sport, prima di entrare in Benetton

Si è spento ieri, dopo una grave malattia Enzo Lefebre, vice presidente di Benetton Basket.

Lefebre, 64 anni, è morto all'ospedale di Treviso. Milanese di nascita, nel 1996 il vice presidente di Benetton Basket entrò in Verde Sport nel 1996, dove rimase come Direttore del marketing fino al 1999.

Lefebre passò poi alla Fortitudo, dove rimase sette anni, vincendo due scudetti, uno dei quali contro il Treviso nel 1999. Nel 2006 tornò a Treviso come Direttore generale di Verde Sport e, infine, come vice presidente di Benetton Basket.

Prima di approdare a Treviso, dove ha realizzato anche eventi come la Summer League e il Nike Eurocamp, nel 1989, Lefebre era stato dirigente a Pavia e, dal 1990 al 1994, aveva ricoperto il ruolo di General Manager all'Olimpia, a Milano, dove aveva conquistato una Coppa Korac, con D'Antoni come allenatore.

Poi il trasferimento alla Virtus Bologna, come vice presidente, e la vittoria dello scudetto con Ettore Messina. Nel proprio curriculum Lefebre conta anche l'esperienza alla Teorematour.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket in lutto: morto Lefebre, vice presidente della Benetton

TrevisoToday è in caricamento