menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un'immagine dell'incontro

Un'immagine dell'incontro

Europa 2020, le nuove opportunità di lavoro per gli studenti all'estero

Lunedì mattina in Provincia un incontro tra i dirigenti scolastici sul progetto europero Erasmus Plus. "Sostenere i ragazzi" ha detto Villanova

TREVISO - Europa 2020: lunedì mattina al Sant'Artemio, sede della Provincia di Treviso, un incontro tra i dirigenti scolastici per la presentazione di un progetto sulle nuove opportunità per una scuola sempre più europea. L'iniziativa promuove la partecipazione degli studenti di istituti scolastici medi e superiori al programma Erasmus Plus.

“Bisogna sostenere i giovani nelle loro esperienze all’estero. Devono essere abituati a saper intercettare e ben sfruttare le opportunità che esistono in giro per il mondo - spiega l'assessore provinciale all'ambiente Alberto Villanova - .Devono poter essere competitivi come i loro coetanei di altri Paesi. Ecco che le istituzioni, per quanto possibile, devono avere una visione propositiva e programmatrice anche in tal senso. La Provincia da sempre è promotrice dei progetti per la scuola, volti anche all’internazionalità, come il progetto “Offerta formativa europea per i giovani per la cittadinanza”, il progetto “Promozione del Dialogo Interculturale”, il progetto “promozione dell’integrità del sistema umano ed ecologico” ed altri ancora. Siamo in un periodo economico difficile, è quanto mai necessario che i ragazzi sappiano individuare quali siano le compentenze necessarie per poter trovare lavoro anche all’estero”.

Il progetto europeo, valido dal 2014 al 2020 e, dedicato all'istruzione, alla formazione, alla gioventù e allo sport e aperto a tutti i cittadini europei, rappresenta una sorta di contenitore di tutti quelli che sono i programmi di apprendimento e mobilità offerti dall’UE.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto Canova, Ryanair annuncia la programmazione estiva

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento