rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Conegliano

Appartamenti, negozi, terreni e mega conti bancari: 71enne lascia quasi tutto alle badanti

La vicenda riguarda Donato Casal di Val di Zoldo (BL). Tra le sue proprietà si trovano immobili a Jesolo, Mestre, Oderzo e persino in Germania. Beffate le nipoti a cui non è rimasto nulla

Appartamenti, negozi, terreni e conti milionari. E' questa l'eredità che ha lasciato con la sua morte, avvenuta lo scorso mese di luglio al termine di una grave malattia terminale, il 71enne "bellunese" Donato Casal di Val di Zoldo. Originario di Wisbaden in Germania, dove per tanti anni aveva lavorato nella gelateria di famiglia, Casal ha lasciato dietro di sé una vera e propria fortuna che si dipana per l'appunto dalla Germania al bellunese, passando anche per Jesolo, Mestre, Oderzo e Conegliano. Un patrimonio enorme andato quasi tutto in eredità alle sue due badanti bosniache, lasciando a becco asciutto le due nipoti.

L'eredità

Nel dettaglio, ad una badante è finita l'enorme casa di Val di Zoldo (con sala cinema e palestra annesse) con la baita attigua e i boschi intorno, oltre a una cifra davvero ragguardevole lasciata nei conti correnti. All'altra badante, invece, sono finite molteplici polizze assicurative da oltre 200 mila euro e il fondo pensione. Ad una cara amica, in passato nominata erede universale prima di un ripensamento, è invece stata lasciata una casa rurale con stalla e terreni a Oderzo. E ancora, al Comune di Val di Zoldo ha lasciato le sue proprietà jesolane di via Venezia (8 appartamenti, 6 cantine e 2 negozi), oltre a 3 appartamenti lungo via Dante a Mestre, il tutto obbligando però il Comune ha vendere sì questi immobili, ma usando la cifra ottenuta solamente per sistemare il restauro di opere pittoriche e lignee presenti nella valle zoldana. Infine, alla sorella residente a Susegana, è andato un appartamento in via Verdi a Conegliano e conti e proprietà tedeschi (3 negozi, 3 uffici e la metà di un mini appartamento).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appartamenti, negozi, terreni e mega conti bancari: 71enne lascia quasi tutto alle badanti

TrevisoToday è in caricamento