Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Noleggia un miniescavatore a un imprenditore, questo sparisce

I carabinieri in dieci giorni di indagini sono riusciti a recuperare il mezzo, del valore di 20mila euro, in un capannone a Modena

PAESE Gli avevano rubato un escavatore del valore di 20mila euro. A una decina di giorni di distanza i carabinieri glielo hanno restituito arrivando a denunciare tre persone responsabili di appropriazione indebita e ricettazione. Tutto è cominciato una decina di giorni fa, quando il titolare di un’azienda di noleggi di Paese si è recato alla stazione locale dei carabinieri per sporgere denuncia.

L’uomo aveva dichiarato di aver noleggiato il miniescavatore a un imprenditore che non gliel’aveva più restituito. Non solo, quest'ultimo si era reso irreperibile. I militari, dopo un’attenta analisi, hanno scoperto che il mezzo era stato ceduto a terze persone di origini calabresi per essere poi messo in vendita in un capannone in provincia di Modena.

E così gli investigatori martedì, dopo aver raggiunto il Modenese, sono riusciti a risalire al luogo in cui era parcheggiato il miniescavatore, che è stato quindi restituito al proprietario che ha raggiunto i carabinieri in Emilia Romagna per il recupero. Tutti i concorrenti nel reato di appropriazione indebita e ricettazione sono stati denunciati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noleggia un miniescavatore a un imprenditore, questo sparisce

TrevisoToday è in caricamento