rotate-mobile
Giovedì, 25 Aprile 2024
Cronaca Miane

Cade sul sentiero e si procura un trauma al ginocchio: recuperato dai soccorsi

Brutta disavventura nella tarda mattinata di venerdì 19 maggio nella zona di Campea per un 34enne di Vittorio Veneto caduto in un punto impervio. L'escursionista non sapeva dire ai soccorsi dove si trovava

Verso le 13.30 di venerdì 19 maggio il Soccorso alpino delle Prealpi Trevigiane è stato attivato dal 118, a seguito della chiamata di un escursionista che si era infortunato nella zona di Campea, ma non era in grado di fornire indicazioni precise, né inviare le coordinate della posizione.

Una squadra ha allora raggiunto la località e individuato la macchina, parcheggiata in prossimità del capitello in Via Cavallotto. Da lì i soccorritori hanno iniziato a cercare l'uomo, un 34enne di Vittorio Veneto, tra boschi e vigneti, finché non ha risposto ai richiami. Era caduto in un punto impervio, riportando un trauma al ginocchio, che gli impediva di camminare. Individuate le coordinate del posto, l'elicottero di Treviso emergenza ha sbarcato medico e tecnico di elisoccorso con un verricello di 30 metri. Stabilizzato, l'infortunato è stato spostato di una decina di metri in un punto più facile per il recupero, dove i soccorritori hanno aperto un varco tra la vegetazione. Issato a bordo l'escursionista è stato trasportato a Campea per essere affidato all'ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade sul sentiero e si procura un trauma al ginocchio: recuperato dai soccorsi

TrevisoToday è in caricamento