rotate-mobile
Cronaca Crespano del Grappa

Scivola sulla neve e precipita per dieci metri: escursionista ricoverato

Domenica 26 dicembre, sul Monte Grappa, il Soccorso alpino è intervenuto per soccorrere un uomo precipitato lungo il sentiero 151. Ricoverato in elisoccorso a Montebelluna gli è stata diagnosticata la probabile frattura della gamba

Verso le 13.15 di domenica 26 dicembre il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per un escursionista che, mentre attraversava una lingua di neve in Valle di San Liberale lungo il sentiero numero 151 del Monte Grappa, era caduto una decina di metri in un canale a valle, procurandosi la probabile frattura di una gamba.

Una squadra ha raggiunto località Fietta, per mettersi a disposizione dell'elicottero di Treviso emergenza per eventuale supporto. L'eliambulanza, lasciato l'infermiere al campo base, è salita a circa 1.100 metri di quota, dove ha individuato il punto in cui si trovava l'uomo, assistito da una guida alpina di passaggio che era scesa da lui. Sbarcati con un verricello di 30 metri, il medico è poi stato calato dal tecnico di elisoccorso fino dall'infortunato per prestargli le prime cure. Dopo essere stati issati a bordo sempre con il verricello, l'escursionista è stato trasportato all'ospedale di Montebelluna.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola sulla neve e precipita per dieci metri: escursionista ricoverato

TrevisoToday è in caricamento