rotate-mobile
Cronaca Borso del Grappa

Perde l'appiglio durante la scalata: escursionista cade e si ferisce la caviglia

Brutta disavventura, domenica 24 settembre, per un 56enne di Borso del Grappa caduto in cordata dall'8° tiro della Via Segreti del Baffelan. L'uomo è stato recuperato con il verricello dall'elicottero di Treviso emergenza

Verso le 13.40 di domenica 24 settembre la centrale del Suem di Vicenza ha attivato il Soccorso alpino di Schio per un incidente alpinistico sul Monte Baffelan. All'origine della caduta di uno scalatore di 56 anni di Borso del Grappa il distacco di un appiglio all'8° tiro della Via Segreti del Baffelan. L'uomo che aveva riportato un sospetto trauma alla caviglia è stato recuperato con il verricello dall'elicottero di Treviso emergenza e trasportato al Rifugio Campogrosso, dove si trovavano sei soccorritori pronti a intervenire. Anche il compagno di cordata è stato lasciato al Rifugio. I due si sono allontanati con la propria macchina. 

Sulle Dolomiti

Si trovava invece lungo il sentiero 380 del Vajont (che dalla diga conduce a Pre de Tegn) il 74enne trevigiano caduto durante una camminata non competitiva, riportamdo un grave politrauma rendendo necessario l’intervento immediato dell’elicottero del Suem 118. Una volta stabilizzato l’uomo è stato elitrasportato in serie condizioni all’ospedale Ca' Foncello di Treviso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde l'appiglio durante la scalata: escursionista cade e si ferisce la caviglia

TrevisoToday è in caricamento