menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito da un malore durante un'escursione: trevigiano ricoverato al pronto soccorso

L'uomo, 65 anni, stava rientrando da un'escursione con quattro amici quando si è accasciato a terra per un malore improvviso. I soccorritori l'hanno portato al Ca' Foncello in elicottero

TREVISO Stava rientrando da una tranquilla escursione con un gruppo di quattro amici, quando un improvviso malore l'ha colpito bloccandolo a terra tra dolori lancinanti. E' successo a G.L. un escursionista di 65 anni residente a Loria, che nella mattinata di sabato si è sentito male sul Monte Teurna, sopra la Valle di Schievenin.

Per fortuna l'uomo si trovava in compagnia di altre quattro persone che hanno subito provveduto a chiamare i soccorsi sul luogo dell'incidente. Lanciato l'allarme, poco prima delle ore 11 il 118 ha inviato l'elicottero di Treviso emergenza, che ha prima individuato uno dei compagni spostatosi in una zona aperta per rendersi visibile all'eliambulanza. Fissato il campo base, l'elicottero ha poi potuto raggiungere il punto in cui si trovava l'uomo, in mezzo al bosco sul sentiero numero 847 e ha calato il tecnico di elisoccorso con un verricello di 25 metri. L'escursionista è stato quindi spostato in una zona più semplice per il recupero, avvenuto con un verricello di 35 metri. Portato al campo base, dove gli sono state prestate le prime cure da medico e infermiere, l'uomo è stato infine accompagnato all'ospedale di Treviso. In preallerta in caso di necessità anche il Soccorso alpino della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento