rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca San Giuseppe / Via Noalese, 63

All’aeroporto Antonio Canova tornano i militari

Dal 4 gennaio il perimetro dello scalo tornerà a essere sorvegliato dagli uomini dell'esercito. Il Ministero della Difesa a messo a disposizione del "Canova" venti uomini

L’aeroporto “Antonio Canova” sarà nuovamente sorvegliato dall’esercito. In Questura è stato firmato il protocollo che prevede il ritorno dei militari lungo il perimetro dello scalo trevigiano.

Dopo i sei mesi di chiusura, dovuti ai lavori di messa in sicurezza dell’aeroporto, il Ministero della Difesa ha messo a disposizione venti uomini per i turni di guardia, che copriranno il perimetro dello scalo ventiquattro ore su ventiquattro. I soldati entreranno in servizio a partire da domani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’aeroporto Antonio Canova tornano i militari

TrevisoToday è in caricamento