Esplosione nella notte: ladri fanno saltare lo sportello bancomat e scappano col bottino

L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato in piazza Papa Luciani a Segusino, all'esterno dell'ex Unicredit e a danno della Euronet Italy Office

Un'improvvisa esplosione, nella notte tra venerdì e sabato, ha risvegliato i residenti nella zona di piazza Papa Luciani a Segusino, tanto che immediatamente sono partite le chiamate al centralino dei carabinieri per capire cosa fosse successo. Erano difatti da poco passato le 02.00 quando ignoti, dopo essere arrivati sul posto a bordo di una Bmw, hanno fatto saltare, con una miscela ossiacetilenica (in gergo la cd. "marmotta"), lo sportello bancomat della Euronet Italy Office, posto all'esterno dell'ex Unicredit, scappando poco dopo lontano con un bottino che è ancora in fase di quantificazione. Fortunatamente nessuno è comunque rimasto ferito nello scoppio, come alcun danno si è registrato alla struttura che ospita lo sportello. Sul fatto indagano ora i carabinieri di Valdobbiadene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Malore improvviso in casa porta via alla vita Irene, 46enne madre di famiglia

  • Blitz antidroga della polizia locale sui bus degli studenti del "Turazza"

  • Movida trevigiana sotto controllo: stangato un locale etnico con all'interno 25 pregiudicati

  • Cadavere affiora dal Monticano, è il corpo di Marco Dal Ben

Torna su
TrevisoToday è in caricamento