rotate-mobile
Cronaca Castelfranco Veneto / Via Borgo Padova, 2

Esplosione alla Berco di Castelfranco Veneto, due gli operai feriti

La scintilla che ha provocato l'esplosione è stata innescata dalla presenza di alcuni oli che hanno fatto sbalzare il pesante tombino colpendo al torace uno dei due operai

CASTELFRANCO VENETO Violenta esplosione questa mattina, verso le 8.50, alla Berco di via Borgo Padova 2 a Castelfranco. Due operai dell'azienda che produce macchine e utensili, sono rimasti feriti durante una saldatura ad un tombino.

Secondo le prime ricostruzioni dell'accaduto, i due dipendenti erano impegnati in alcuni lavori di manutenzione quando si è verificata un’esplosione all'interno di un pozzetto innescata dalla presenza di alcuni oli che hanno fatto sbalzare il pesante tombino, colpendo al torace uno dei due operai. L'uomo fortunatamente non è rimasto ferito in maniera grave. Più complessa invece la situazione per l'altro operaio, S. M. 39enne di Trebaseleghe, è rimasto gravemente ustionato ed è stato immediatamente trasportato prima all'ospedale di Castelfranco e succesivamente al "grandi ustionati" di Padova. Stando a quanto riportato dai soccorritori giunti sul posto l'uomo non sarebbe in pericolo di vita.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione alla Berco di Castelfranco Veneto, due gli operai feriti

TrevisoToday è in caricamento