Cronaca Borso del Grappa

Evade dai domiciliari per fare rifornimento: arrestato un 26enne

Il ragazzo già si trovava agli arresti domiciliari per il reato di truffa commesso in provincia di Brindisi

La Stazione carabinieri di Pieve del Grappa ha arrestato in flagranza di reato di evasione un 26enne di Borso del Grappa, già conosciuto alla giustizia. L'indagato, che già si trovava agli arresti domiciliari per il reato di truffa commesso in provincia di Brindisi, si era difatti allontanato illecitamente dalla propria abitazione venendo poi localizzato dai militari mentre stava effettuando rifornimento presso un distributore di carburante vicino a casa. Condotto in caserma, è stato arrestato e ricondotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per fare rifornimento: arrestato un 26enne

TrevisoToday è in caricamento