menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maggio di eventi a Conegliano: primavera il centro, il programma

Conegliano 2015. Una magnifica primavera: dall'enogastronomia alla cultura. Comune e associazioni insieme per un mese di eventi in centro storico

CONEGLIANO Punta tutto sulla qualità della vita, famiglie e giovani il maggio di Conegliano. Una kermesse che lo scorso anno ha testato una serie di eventi che propone integrati ad altri e con numerose novità. Sono oltre una ventina le Associazioni del volontariato coinvolte e, oltre al Comune che fa da promotore, Ascom Conegliano e Conegliano in Cima. Da Regione e Provincia è arrivato nelle scorse ore il pieno sostegno all'iniziativa che gode della collaborazione peraltro di Palazzo Sarcinelli, che con la mostra dedicata al Carpaccio sta avendo un grande riscontro di pubblico.  La kermesse "Conegliano 2015. Una magnifica primavera" inoltre punta a soddisfare i bisogni di turisti che già lo scorso anno avevano dimostrato di gradire il cartellone di eventi, sperimentato nelle sue principali manifestazioni.

Le conferme del centro storico e la novità assoluta, visite guidate in lingua straniera – Dopo la sperimentazione dello scorso anno, i luoghi del Cima resteranno aperti nei week end: Museo del Castello, Chiesetta della Madonna della Neve, Brolo del Convento di San Francesco, Convento di San Francesco (chiostro), Casa di Giambattista Cima, Duomo, Sala dei Battuti e del Capitolo, Museo degli Alpini, Cimitero ebraico. A questi si aggiunge il museo del Caffè, aperto il 1°sabato di ogni mese. Inoltre sono state programmate visite guidate gratuite ai luoghi del Cima: “Il filo della storia” In lingua straniera: sabato 16, 23 e 30 maggio. Inizio ore 17 In lingua italiana: domenica 10, 17, 24 e 31 maggio. Inizio ore 10 Per informazioni e prenotazioni: tel. 043821230 - email: visiteguidate.conegliano@gmail.com

Gli eventi - Tre conferme e due novità in una: Sono tre le manifestazioni che il Comune ripropone dopo il gradimento ricevuto nelle rispettive edizioni zero dello scorso anno: la Festa della Musica (9 maggio, dalle ore 16 alle ore 19, laboratori ed esibizioni nei più bei luoghi del centro storico a cura degli istituti musicali cittadini, che si aggancia alla domenica (10 maggio) del mercatino dei ragazzi: attesi oltre 10 mila visitatori), Conegliano Street Wine and Food (nel fine settimana della Pentecoste, con oltre 15 mila presenze attese) e Bietica, il festival della sostenibilità (30 e 31 maggio, attese 20 mila presenze). E ci sono delle novità nella settimana che culmina con il 16 e 17 maggio quando ci sarà la manifestazione per le famiglie “Giochincima. Dai spazio al gioco” (10 mila presenze attese), un fine settimana tutto dedicato al gioco e aperto a tutte le famiglie che potranno parteciparvi in maniere libera e gratuita. La manifestazione ha come sfondo la presenza di ben 5 ludobus provenienti da varie regioni italiane, scelti in modo da offrire una vasta gamma di attività ludiche capaci di coinvolgere persone di tutte le età, dai bambini agli anziani ma con particolare attenzione al gioco da condividere tra genitori e figli.  Anteprima del week end sarà a Vino in Villa festival a Conegliano, giovedì 14 Maggio 2015, con una mostra fotografica, un incontro alle Ore 18.30 nell’Aula Magna del Convento di San Francesco Dialogo il senso sta nei sensi Antonio Gnoli intervista Edoardo Boncinelli ed alle Ore 21.30 a palazzo Sarcinelli lo Spettacolo il vino nella tradizione occidentale (dalle origini ai giorni nostri)  David Riondino e Massimo Donà Quartet con: Massimo Donà - tromba, Michele Polga - sax tenore, Davide Ragazzoni - batteria, voce recitante - David Riondino. Evento musicale gestito dal Circolo Culturale Caligola. Tutti gli eventi di giovedì 14 maggio sono a ingresso libero.

Palazzo Sarcinelli sempre più protagonista: Sta avendo un ottimo riscontro la formula di Palazzo Sarcinelli come riferimento per la cultura ed il turismo a Conegliano. Lo IAT  formula 40 ore (Orari: martedì - mercoledì 9-13; giovedì-domenica 9-13 / 14-18; lunedì chiuso) sta riscuotendo l’apprezzamento dei turisti (a breve si potranno trovare anche i libri locali) che trovano efficace l’integrazione di questo servizio con la mostra del Carpaccio, che sta riscuotendo un grande interesse (nell’ultimo week end oltre 2.000 presenze, grazie al traino del 1 maggio).  Un’offerta arricchita da mostre in contemporanea nella nuovissima Galleria Novecento (si è appena chiusa la retrospettiva su Gina Roma ed ora si apre la mostra fotografica curata da Italo Zannier inaugurazione giovedì 14 Maggio 2015 Ore 16.00) e i tanti eventi di “Sarcinelli In” ospitati nell’Androne del 500esco palazzo: venerdì 8 maggio alle 18 la presentazione del libro di Renato Sartor; sabato 9 maggio ore 16.00 festa della Musica, venerdì 15 maggio – ore 20.45 Sarcinelli in musica: Carpaccio e la musica nella Venezia del XVI e XVII secolo (Istituto Musicale A. Benedetti Michelangeli), sabato 23 maggio – ore 20.30 Concerti d’Altamarca: Passo a due. Musica frizzante con bollicine (Ass. Quadrivium); domenica 31 maggio – ore 18.00 Fantasie di corde con Davide Burani (Ass. Culturale Cantieri d’arte); venerdì 5 giugno – ore 20.45 Sarcinelli in musica: La limpidezza del colore, la gioia dei suoni (Ist. Musicale A. Benvenuti); venerdì 12 giugno – ore 20.45 Il fascino del mandolino (Ass. Orchestra a Plettro).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento