menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lorenzon e Vardanega, faccia a faccia sulla crisi economica

Il Segretario Generale Cisl Belluno Treviso, Franco Lorenzon, apre le porte del Consiglio Generale del sindacato ad un faccia a faccia inedito con il Presidente di Unindustria Treviso, Alessandro Vardanega

TREVISO - Il Segretario Generale Cisl Belluno Treviso, Franco Lorenzon, apre le porte del Consiglio Generale del sindacato ad  un faccia a faccia inedito con il Presidente di Unindustria Treviso, Alessandro Vardanega. “Il Consiglio Generale per la prima volta incontra direttamente la  rappresentanza imprenditoriale, per non essere anacronistico e per non perdere aderenza con il territorio e con la storia economico-sociale che stiamo vivendo. – afferma Franco Lorenzon – Martedì, in un format nuovo e più incisivo, metteremo sul piatto della discussione la concretezza, la trasparenza e soprattutto le idee per uscire dalla crisi.”

Dopo il confronto e il dibattito, il Segretario Lorenzon chiuderà il Consiglio Generale con le quattro linee guida per affrontare e uscire dalla stagnazione imposta dalla crisi degli ultimi 6 anni.

I lavori saranno aperti alle 10.00 da una breve  introduzione del sociologo Corrado Squarzon, per poi proseguire con il confronto tra Franco Lorenzon e Alessandro Vardanega e il dibattito. Saranno presenti, oltre ai segretari delle categorie, tutti  i membri dei direttivi di categoria, i delegati, gli enti e le associazioni Cisl che compongono il Consiglio Generale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento