Cronaca Viale Vittorio Veneto

Falegname precipita da 5 metri dal tetto della sua azienda, gravi le sue condizioni

Un passo falso o il cedimento di una copertura del tetto, non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente sul lavoro, l'uomo è stato trasportato in elicottero all'opedale

GODEGA DI SANT'URBANO Trasportato d'urgenza con l'elicottero all'ospedale Cà Foncello di Treviso, Ulisse Amadio, professione falegname, è caduto da un'altezza di 5 metri dal tetto dell'azienda di sua proprietà. L'uomo stava eseguendo dei lavori per la sua ditta che si occupa della fabbricazione di casse da morto. Non sono ancora chiare le dinamiche dell'incidente ma, si presume che un passo falso abbia fatto scivolare il 55enne tra i macchinari all'interno della falegnameria.

L'uomo è stato soccorso dai paramedici del Suem118, le sue condizioni sarebbero gravi, secondo quanto riportano i maggiori quotidiani locali sul posto sono intervenuti anche i carabinieri ed i tecnici del nucleo Spisal dell'Ulss7. Il fatto è accaduto in via Vittorio Veneto a Pinzano a Godega di Sant'Urbano nel tardo pomeriggio di ieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falegname precipita da 5 metri dal tetto della sua azienda, gravi le sue condizioni

TrevisoToday è in caricamento