menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendevano assicurazioni false su internet: tre persone denunciate

Due donne e un uomo originari della provincia di Caserta sono stati smascherati dai carabinieri di Riese Pio X dopo aver truffato un'operaia facendosi consegnare 840 euro

I carabinieri di Riese Pio X hanno denunciato in stato di libertà per truffa in concorso due donne e un uomo, tutti con precedenti e originari della provincia di Caserta.

I tre sono accusati di aver pubblicato su internet un annuncio con la possibilità di sottoscrivere polizze assicurative Rca. Secondo quanto emerso dalle indagini, i truffatori si sarebbero fatti accreditare su una carta prepagata 840 euro da un'operaia 30enne di Riese Pio X per il pagamento di due polizze assicurative. Peccato che, una volta ottenuto il pagamento, i tre abbiano spedito all'operaia due falsi contrassegni assicurativi, facendo perdere le loro tracce. Le indagini dei carabinieri di Riese sono riusciti a risalire all'identità dei truffatori, tutti denunciati all'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Attualità

Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Attualità

Scuola elementare "Ancillotto": «In isolamento tutte le classi»

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Ciclista 45enne travolto e ucciso nella notte

  • Cronaca

    Raid nella notte, macelleria islamica data alla fiamme

  • Attualità

    Covid alle superiori: «Metà dei contagi non è avvenuta a scuola»

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento