rotate-mobile
Cronaca Cison di Valmarino / Via Tofane

Famiglia in difficoltà a Forcella Foran: interviene il Soccorso alpino

Padre, madre e figlia 15enne di Paese hanno perso l'orientamento nel pomeriggio di giovedì 19 agosto. I soccorritori li hanno scortati con la jeep fino al Bosco delle Penne Mozze, dove avevano la macchina

Su segnalazione dei carabinieri, verso le ore 17.20 di giovedì 19 agosto, il Soccorso alpino delle Prealpi trevigiane è stato allertato per una famiglia (padre, madre e figlia 15enne) di Paese che aveva perso l'orientamento nella zona di Forcella Foran e doveva raggiungere il Bivacco dei Lòff. La signora era particolarmente agitata.

Poco dopo l'attivazione dei soccorsi, la famiglia ha comunicato ai carabinieri di essere riuscita ad arrivare al bivacco. Una squadra è comunque andata loro incontro per sincerarsi che stessero tutti bene, ha fatto l'ultimo tratto insieme a loro e, arrivati al Passo San Boldo, li ha accompagnati con la jeep al Bosco delle Penne Mozze, dove avevano la macchina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia in difficoltà a Forcella Foran: interviene il Soccorso alpino

TrevisoToday è in caricamento