rotate-mobile
Cronaca Farra di Soligo / Via dei Bert

Farra di Soligo: partito il cantiere per le reti di acquedotto e fognatura in via Dei Bert e via Sante Dorigo

La rete per i reflui andrà poi a collegarsi al collettore presente in via Cao de Villa e sarà completata con la posa dei relativi allacciamenti per gli utenti residenti nelle due arterie. L’investimento è di 230 mila euro

Le opere sono iniziate la scorsa settimana e dureranno circa 3 mesi. I lavori consistono nel rifacimento di 330 metri di tubazioni di acquedotto in via Dei Bert con la posa di una condotta in ghisa a servizio delle utenze e del serbatoio Col San Martino. Il cantiere riguarda anche via Dorigo, dove il tratto di rete idropotabile da sostituire è di 180 metri. Nell’ambito dello stesso progetto è prevista l’estensione della rete fognaria lungo entrambe le vie per una lunghezza di circa 430 metri totali. La rete per i reflui andrà poi a collegarsi al collettore presente in via Cao de Villa e sarà completata con la posa dei relativi allacciamenti per gli utenti residenti nelle due arterie. L’investimento è di 230 mila euro.

Tale intervento è uno dei tanti previsti per l’efficientamento della rete idrica e fognaria nel territorio comunale di Farra di Soligo. A marzo, infatti, sono partiti i lavori per il rifacimento delle condotte di distribuzione in via Cal Longa e laterali, via Giussin e via Materaie. Inoltre, in programma vi sono opere in via Gentile, sia per la rete di acque reflue che di acquedotto, finalizzati all’allacciamento dell’Istituto comprensivo di via Brigata Mazzini, con l’attivazione della rete fognaria predisposta in piazza dell’Emigrante. Infine, in via Treviset e via Canonica è in fase di progettazione la predisposizione dell’allacciamento della nuova scuola primaria di via Treviset, con l’ammodernamento della rete di acquedotto. A questi si aggiungono i lavori per la nuova rete idrica e gli allacci fognari in via Vivaldi.

«L’estensione delle reti fognarie e idriche è fondamentale per garantire un buon servizio al cittadino e tutelare l’ambiente – dice il presidente di Ats, Fabio Vettori - L’attenzione alla salvaguardia del territorio è sempre al centro delle scelte aziendali. Questo vale anche per il cantiere in via Dei Bert e via Sante Dorigo, come per tutti gli interventi previsti a Farra di Soligo e negli altri comuni soci». «I cantieri partiti in questi giorni sono frutto della sinergia fra la nostra amministrazione e Ats – conferma il sindaco di Farra di Soligo, Mattia Perencin – Questa collaborazione ha come obiettivo primario la tutela dell’acqua e dei servizi infrastrutturali nel nostro territorio comunale che rientra nella core zone del Patrimonio Unesco delle Colline del Prosecco».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Farra di Soligo: partito il cantiere per le reti di acquedotto e fognatura in via Dei Bert e via Sante Dorigo

TrevisoToday è in caricamento