menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa di fine anno abusiva con mille studenti, blitz dei carabinieri

I militari hanno controllato l'antico brolo di Villa Emo a Vedelago, dove c'era un party di fine anno scolastico con 970 persone del tutto abusivo

VEDELAGO A quella festa c’erano quasi mille persone. Tutti studenti che stavano festeggiando la fine dell’anno scolastico. Peccato che il party, dove è stata trovata anche droga, non fosse assolutamente autorizzato. Tutt’altro: era una festa completamente abusiva.

A interromperla ci hanno pensato i carabinieri della compagnia di Castelfranco Veneto che, nell’ambito di un servizio coordinato finalizzato proprio al controllo dei festeggiamenti al termine dell’anno scolastico degli istituti superiori della Castellana, hanno proceduto a controllare l’antico brolo di Villa Emo a Vedelago, dove appunto si stava svolgendo la festa.

Trenta militari con dieci mezzi e l’unità cinofila carabinieri di Torreglia (Padova) hanno effettuato un blitz durante il quale hanno scoperto che la festa, alla quale stavano partecipando 970 persone, era completamente abusiva. Nel corso del controllo sono stati rinvenuti dal cane antidroga Falco, abbandonati per terra,1,5 grammi di marijuana e uno di hashish, con tutta probabilità gettati a terra dai ragazzi alla vista delle forze dell’ordine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Il peso cambia da un giorno all'altro, perchè?

Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento