rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Centro

Treviso: festa in piazza per la fine della stagione della caccia

Sabato scorso, gli animalisti Lav hanno occupato la centralissima Loggia dei Cavalieri per dare vita a una festa che celebrasse la fine della caccia. Tra i presenti anche Donatella Rettore

TREVISO Una grande festa per celebrare la conclusione della stagione di caccia. E' questa l'iniziativa, svoltasi sabato 4 febbraio nella centralissima Loggia dei Cavalieri a Treviso.

Numerosi gli animalisti accorsi a sostenere i diritti dei loro amici animali, condannando fortemente le decisioni prese dal Governo nei confronti della caccia. Nonostante il tempo inclemente ospiti illustri sono arrivati a festeggiare l'evento. Tra loro anche la cantante Donatella Rettore, da sempre vicina alla Lav e alla protezione degli animali. "Ora ci attendono alcuni mesi durante i quali gli animali selvatici possono stare relativamente in pace - dice Mara Garbuio della LAV di Treviso - e con loro tutte le persone che li rispettano o che desiderano vivere la natura, e non devono temere di essere ferite o uccise se inavvertitamente si trovano sulla traiettoria di un fucile da caccia. Vogliamo sognare che questi mesi diventino anni, ma sappiamo che per ora questo è solo un sogno e che la strada dell'abolizione della caccia nella nostra regione è ancora lunga e difficile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Treviso: festa in piazza per la fine della stagione della caccia

TrevisoToday è in caricamento