menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un momento della Fiera lo scorso anno

Un momento della Fiera lo scorso anno

Fiera 4 Passi: torna a Treviso la kermesse del commercio solidale

Nella Marca l'anteprima della settimana mondiale del commercio equo-solidale. Attesi 180 espositori tra agricoltori, produttori e imprese

TREVISO L’appuntamento della "Fiera 4 Passi", uno dei principali punti di riferimento nazionali per i settori della cooperazione, dello sviluppo sostenibile e della tutela dell'ambiente con 65 mila visitatori nel 2014, si svolgerà a Treviso nel polmone verde della città, il Parco di Sant'Artemio, il 16, 17, 23 e 24 maggio 2015. Attesi 180 espositori tra agricoltori, produttori e imprese da tutto il mondo (anche Filippine e Messico).

Ad anticipare la manifestazione l’anteprima di sabato 9 maggio con l’open day all’Ecoquartiere di 4passi, progetto di cohousing nato in seno alla fiera e oggi realizzato e abitato, a Villorba. Il tema scelto per la X edizione, “Usciamo dalla riserva!”, sintetizza la tematica di fondo della World Fair Trade Week, che si terrà in concomitanza ad Expo 2015 e della quale Fiera 4passi.org rappresenta a tutti gli effetti un'anteprima nazionale. "L’economia solidale è un modello virtuoso non solo per i piccoli produttori e per i consumatori consapevoli, ma per l’economia generale. E di questo ne sono convinti 8 italiani su 10". Fiera 4passi.org è uno dei principali punti di riferimento nazionali per il commercio equo-solidale e l’edizione 2015, la decima, può dirsi davvero quella della consapevolezza: "E' tempo di riconoscere che l’approccio del commercio equo e solidale non è più appannaggio di una nicchia di produttori e consumatori, ma si è imposto come modello alternativo all’economia tradizionale, al Sud come al Nord". Pertanto, il titolo scelto quest’anno non poteva che essere “Usciamo dalla riserva!”. 

“Siamo orgogliosi di poter ospitare ancora una volta di poter contribuire al successo di questa manifestazione – ha detto il presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro – un evento ormai consolidato a livello nazionale che ha aumentato il proprio numero di visitatori, in una sede come il Sant’Artemio, che si è rivelata ideale. È una manifestazione che tratta tematiche importanti come l’agricoltura, la solidarietà, l’ambiente e l’aiuto a quelle popolazione che spesso vengono sfruttate. Faccio i miei più grandi complimenti all’organizzazione, sempre impeccabile e rispettosa di tempi e luoghi”. “E’ stata una crescita davvero oltre ogni previsione, quella registrata dalla Fiera 4passi.org in dieci anni, – ha sottolineato il presidente della Cooperativa Pace e Sviluppo Roberto Matterazzo – nel 2014 ha registrato ben 65 mila visitatori, una città nella città se si pensa che la popolazione di Treviso è pari a poco più di 80 mila abitanti, e si è imposta come evento di riferimento a livello nazionale. Siamo dunque davvero “usciti dalla riserva”, con un riscontro sempre più ampio al modello economico del commercio equo, basato sul rispetto delle persone e dell’ambiente”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento