menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fingono malore di una ragazza incinta e derubano coppia di anziani

E' accaduto lunedì, poco prima delle 20, in zona Canizzano a Treviso. Tre italiane hanno raggirato gli 80enni e derubato loro orologi e monili in oro. La polizia raccomanda la massima prudenza

Avevano escogitato un piano originale per entrare in casa di ignari anziani e rubare loro quello che potevano. Tre giovani, tra i 25 ed i 30 anni, italiane, lunedì sera si sono presentate a casa di una coppia di anziani, a Canizzano. Con la scusa che una di loro era incinta e bisognosa di un bicchiere d'acqua, si sono fatte aprire la porta. Erano poco prima delle 20 quando hanno entrate in azione.

Prima fanno finta di “salvare” il cane della coppia e poi hanno finto il malore di una di loro. E mentre le coppia di anziani si prende cura della giovane, le altre due frugano nell'appartamento e portano via quello che trovano: gioielli e orologi. Quando l'anziano si accorge ormai è tardi, la banda si dilegua velocemente, e non resta che denunciare tutto alla polizia. La polizia raccomanda la massima prudenza

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Alimentazione

Dinner cancelling la dieta di Fiorello: come funziona

Aziende

Migliori parrucchieri d'Italia: ecco i trevigiani al top

social

Le voci più belle del Festival di Sanremo sono venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento