Fingono di dover controllare una fuga di gas e derubano un anziano in casa

Il colpo è stato messo a segno nella mattinata di giovedì 16 luglio da due malviventi nel quartiere di Campolongo a Conegliano. Rubati alcuni gioielli, indaga la Polizia

Anziano derubato (Immagine d'archivio)

Ladri in azione giovedì mattina, 16 luglio, nel quartiere di Campolongo a Conegliano. Erano da poco passate le 9.30 di mattina quando due uomini hanno suonato il campanello di casa a un pensionato, presentandosi e dicendo di dover controllare una presunta fuga di gas.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'anziano li ha fatti entrare in casa ma i due non hanno fatto nessun controllo: approfittando di una distrazione del pensionato l'hanno derubato portando via alcuni gioielli preziosi che teneva in casa per poi andarsene a bordo di un'auto bianca. Non appena l'anziano si è accorto che i gioielli erano spariti ha chiamato sul posto le forze dell'ordine. Agli agenti ha raccontato che i due uomini indossavano una divisa simile a quella dei vigili urbani ma è possibile che il pensionato l'abbia confusa con quella degli operatori del gas. In ogni caso non si trattava di veri tecnici o di agenti di polizia locale ma di due truffatori. Nel quartiere sono state avviate le ricerche dei ladri da parte della Polizia di Stato: al momento non sembra però esserci traccia né dei colpevoli in fuga né dell'auto bianca utilizzata per mettere a segno il colpo. La raccomandazione ai residenti del quartiere è quella di prestare la massima attenzione, non far entrare nessuno in casa e avvisare subito le forze dell'ordine in caso di nuovi episodi sospetti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Covid, Zaia: «Treviso sta entrando nella terza fascia di emergenza»

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento