rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca San Liberale / Viale Monfenera

Anziani raggirati da finto medico: 100 euro per nuova tessera sanitaria

Truffata una coppia di 90enni trevigiani. Un uomo, spacciandosi per medico, si è introdotto in casa loro chiedendo 100 euro per sostituire le vecchie tessere sanitarie

Cento euro per sostituire le vecchie tessere sanitarie. Tanto è riuscito a spillare a una coppia di 90enni un finto medico.

L'ennesimo raggiro ai danni di anziani è avvenuto in viale Monfenera, a Treviso, venerdì mattina.

Un uomo tra i 40 e i 50 anni, distinto, con impermeabile e berretto beige e di corporatura media, ha avvicinato il padrone di casa 90enne mentre rientrava in casa, dopo aver fatto la spesa.

Il truffatore, che evidentemente aveva studiato in precedenza le abitudini della coppia, ha detto al 90enne di dover visitare la moglie, malata. L'uomo, che attendeva proprio l'arrivo del dottore, lo ha fatto salire in casa.

Una volta dentro, il finto medico ha chiesto agli anziani di vedere le loro tessere sanitarie per un controllo e, con le carte in mano, si è offerto di sostituirle con quelle nuove. Costo: 50 euro l'una.

I due 90enni si sono fidati, hanno pagato e il finto medico è uscito di scena. Quando marito e moglie si sono resi conto di essere stati raggirati del truffatore non c'era traccia.

La polizia sospetta che il malvivente che ha colpito in viale Monfenera sia lo stesso che, poche settimane fa, ha truffato un'altra coppia di anziani in via Veronese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziani raggirati da finto medico: 100 euro per nuova tessera sanitaria

TrevisoToday è in caricamento