Fit Cisl: nasce il Presidio territoriale di Treviso e Belluno

Nel 10mo Congresso della categoria che rappresenta trasporti e servizi ambientali è stato sancito lo scioglimento della Fit Cisl Treviso/Belluno/Veneto Orientale, in virtù del processo di riorganizzazione territoriale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Giornata storica quella di mercoledì 30 gennaio per la Fit Cisl Treviso/Belluno/Veneto Orientale.

Il decimo Congresso della categoria che rappresenta le aree contrattuali dei trasporti e dei servizi ambientali ha sancito, tramite delibera votata all’unanimità, lo scioglimento della Fit Cisl Treviso/Belluno/Veneto Orientale, in ottemperanza al processo di riorganizzazione territoriale che prevede l’accorpamento fra le Confederazioni e le categorie Cisl di Treviso e Belluno e al processo di trasformazione interna alla Fit Cisl Veneto, che prevede lo scioglimento delle segreterie provinciali per dare vita a presidi con funzioni operative e di rappresentanza politica. La gestione amministrativa della Fit è stata accentrata a livello regionale per garantire una maggiore razionalizzazione dei costi.

“La stessa operazione - sottolinea il segretario generale Nicola Toffoli - , già effettuata  dalle altre Fit provinciali del Veneto, ha lo scopo di far fronte alla necessità di adattamento al mutato contesto in cui oggi ci troviamo ad operare, ottimizzando e razionalizzando le risorse economiche e umane, accentrando la gestione amministrativa alla Fit regionale pur mantenendo in capo ai territori la rappresentanza politica e sindacale con i rappresentanti eletti da ogni singolo territorio. Abbiamo condiviso fin da subito l’operazione di riorganizzazione della nostra Federazione: l’obiettivo è quello di creare le condizioni che permettano di continuare garantire ai nostri iscritti la nostra presenza sul territorio e la tutela necessaria”.

Nel corso del decimo Congresso è stato dunque istituito il Presidio Territoriale Fit Cisl di Treviso/Belluno. Premiato l’impegno e il lavoro svolto dalla segreteria uscente: l’intera squadra è stata riconfermata. E’ stato eletto quindi come Segretario di Presidio il Segretario Generale uscente Nicola Toffoli, che ha chiesto di avvalersi della preziosa collaborazione di Dario Gambini e Oscar Dalla Rosa con il ruolo di Vice Segretari.

“L’esperienza alla guida della Fit Cisl Treviso/Belluno/Veneto Orientale - commenta Toffoli - è stata una grande opportunità di crescita e la composizione dei vertici del Presidio ricalca la situazione precedente. Sono certo che anche per il futuro sapremo dare le risposte alle esigenze di quanti hanno scelto e sceglieranno di farsi rappresentare da noi.”
 

Torna su
TrevisoToday è in caricamento