menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto da www.dailytech.com

Foto da www.dailytech.com

Terrorismo, flashmob in piazza dei Signori sabato pomeriggio

Una mobilitazione in centro città sabato pomeriggio alle 14.30. Ogni persona avrà la bocca chiusa con del nastro adesivo

TREVISO Un flashmob contro il terrorismo, per manifestare indignazione dopo la strage avvenuta nella redazione del giornale satirico francese Charlie Hebdo a Parigi. Anche Treviso si mobiliterà sabato pomeriggio in una manifestazione prevista per le 14.30 in piazza dei Signori.

“Tutti noi sappiamo e abbiamo sentito parlare di quanto è accaduto in Francia, del fatto che alcuni "terroristi", sono entrati nella sede del giornale satirico Charlie Hebdo, e hanno aperto il fuoco uccidendo a sangue freddo dodici persone per il fatto che hanno avuto la libertà di esprimere il proprio pensiero...  – si legge nella nota evento su Facebook -. Abbiamo intenzione di organizzare un flashmob in cui tutti i partecipanti, o coloro che vogliono, reggeranno un cartello con scritta una frase significativa di qualche personaggio importante, oppure una vignetta con un immagine e una X rossa sopra”. Ogni persona avrà la bocca chiusa con del nastro adesivo. “Tutto ciò – si legge - sta a rendere l'idea della libertà di pensiero e di parola negati, che nessuno è più libero di dire ciò che pensa ci sarà qualcuno che reggerà il cartello con scritto Je suis Charlie”.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Malore dopo la vaccinazione, 57enne ricoverato in ospedale

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento