rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Centro / Via Roma

Folle inseguimento in centro città, carabinieri individuano l'auto

Una Golf con a bordo tre giovani non si ferma all'alt e scatta la corsa in pieno centro. I militari desistono poco dopo per non mettere in pericolo i passanti. Hanno la targa dell'auto, di proprietà di un kossovaro

Inseguimento in centro a Treviso tra i carabinieri ed una Renault Clio, che non si è fermata all'alt. Il posto di blocco era in via Roma, ieri quando da poco erano passate le 16.30.

L'auto prima ha rallentato e poi è ripartita a folle velocità. A bordo tre giovani. All'inseguimento una gazzella dei carabinieri che ha potuto riscontrare numerose infrazioni al codice della strada da parte del guidatore (in totale migliaia di euro di multa e la decurtazione di 25 punti dalla patente). Poi i militari hanno desistito all'inseguimento per non mettere in pericolo i passanti.

L'auto appartiene ad un kossovaro 46enne  residente a Casier, che dovrà ora indicare chi era alla guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folle inseguimento in centro città, carabinieri individuano l'auto

TrevisoToday è in caricamento