menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata a Cison di Valmarino

La droga sequestrata a Cison di Valmarino

In auto con dosi di droga in tasca, nei guai due 19enni

I giovani, entrambi di Follina, sono finiti nella rete dei controlli dei carabinieri di Cison di Valmarino. Sequestrate piccole quantità di cocaina, hashish, ecstasy e 20 semi di canapa indiana

In auto e nelle loro abitazioni, durante un controllo, è stato trovato un piccolo bazar con varie droghe. Due studenti di 19 anni, D.M. e P.D., entrambi residenti a Follina e senza nessun precedente penale alle spalle, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Cison di Valmarino per spaccio di sostanze stupefacenti.

I due giovani, nella serata di martedì, erano a bordo di un’autovettura, condotta da D.M e con passeggero P.D. L'alt dei militari è scattato nella zona di Follina. Fermati per essere sottoposti a controllo, l’atteggiamento irrequieto dei due soggetti ha insospettito i carabinieri che hanno proceduto ad effettuare una perquisizione veicolare, all’esito della quale sono stati rinvenuti su D.M. un involucro con 0,3 grammi di cocaina e su P.D. tre involucri con 10 grammi di hashish.

A questo punto le perquisizioni sono state effettuate anche presso le rispettive abitazioni dei due ragazzi: in quella di D.M. sono stati trovati ulteriori 20 semi di canapa indiana e 3 pastiglie di ecstasy mentre in quella di P.D. altri 55 grammi di hashish. Oltre alle sostanze stupefacenti rinvenute, i carabinieri hanno sequestrato anche un bilancino, una pipa, un coltello e due grinder, strumenti idonei per il confezionamento ed il consumo degli stupefacenti.

Stupefacenti 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Coniglietto intrappolato nel camino: salvato dai pompieri

  • Eventi

    La lotta alla Mafia di Falcone e Borsellino raccontata da Pietro Grasso

  • Attualità

    Premio “Giuseppe Mazzotti” Juniores: prorogata la scadenza del bando

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento