In auto con dosi di droga in tasca, nei guai due 19enni

I giovani, entrambi di Follina, sono finiti nella rete dei controlli dei carabinieri di Cison di Valmarino. Sequestrate piccole quantità di cocaina, hashish, ecstasy e 20 semi di canapa indiana

La droga sequestrata a Cison di Valmarino

In auto e nelle loro abitazioni, durante un controllo, è stato trovato un piccolo bazar con varie droghe. Due studenti di 19 anni, D.M. e P.D., entrambi residenti a Follina e senza nessun precedente penale alle spalle, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Cison di Valmarino per spaccio di sostanze stupefacenti.

I due giovani, nella serata di martedì, erano a bordo di un’autovettura, condotta da D.M e con passeggero P.D. L'alt dei militari è scattato nella zona di Follina. Fermati per essere sottoposti a controllo, l’atteggiamento irrequieto dei due soggetti ha insospettito i carabinieri che hanno proceduto ad effettuare una perquisizione veicolare, all’esito della quale sono stati rinvenuti su D.M. un involucro con 0,3 grammi di cocaina e su P.D. tre involucri con 10 grammi di hashish.

A questo punto le perquisizioni sono state effettuate anche presso le rispettive abitazioni dei due ragazzi: in quella di D.M. sono stati trovati ulteriori 20 semi di canapa indiana e 3 pastiglie di ecstasy mentre in quella di P.D. altri 55 grammi di hashish. Oltre alle sostanze stupefacenti rinvenute, i carabinieri hanno sequestrato anche un bilancino, una pipa, un coltello e due grinder, strumenti idonei per il confezionamento ed il consumo degli stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stupefacenti 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

  • Covid nelle scuole della Marca: 8 classi in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento