Uno sguardo di troppo, prende a pugni un 17enne e gli ruba lo smartphone

Lo sconcertante episodio è avvenuto nella notte tra il 13 ed il 14 settembre a Follina, in via Cal di mezzo. Il bandito, un operaio 19enne di Miane, è stato subito identificato e denunciato dai carabinieri di Col San Martino

Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Uno sguardo di troppo, malevolo. Un atteggiamento che lui pensava fosse "di sfida". Tanto è bastato per spingere un operaio di 19 anni, F.B., di Miane, ad aggredire fisicamente un conoscente, uno studente di appena 17 anni, prendendolo a pugni e rapinandolo dello smartphone, del valore di circa 400 euro. L'episodio è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorso, a Follina, in via Cal di mezzo. Dopo l'aggressione il bandito è fuggito a bordo della sua auto ed è stato rintracciato poco dopo dai carabinieri della stazione di Col San Martino che sono stati allertati dalla vittima e si sono subito messi sulle tracce del responsabile dell'agguato. Per il 19enne è scattata una denuncia per il reato di rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento