menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto intervenuto il Suem 118, foto archivio

Sul posto intervenuto il Suem 118, foto archivio

Grave incidente sul lavoro in un cantiere, ferito operaio trevigiano

L'episodio è avvenuto a Fontanafredda in mattinata. Un 56enne di Codognè è stato schiacciato da un manufatto in acciaio di mezza tonnellata che era sollevato da una gru

Grave incidente sul lavoro nella mattinata di oggi, mercoledì, in un cantiere edile di Fontanafredda, in provincia di Pordenone. A restare ferito un operaio di 56 anni, di Codognè. L'operaio, dipendente di un'azienda di Conegliano, è rimasto schiacciato da un manufatto in acciaio, dal peso di circa mezza tonnellata, che stava sollevando con una gru. Il manufatto, dopo essersi improvvisamente sganciato dai fermi, lo ha travolto, schiacciandolo. Il ferito è stato trasferito d'urgenza presso il pronto soccorso dell'ospedale di Pordenone e non sarebbe in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i tecnici del nucleo Spisal e i carabinieri che ora indagano sulla vicenda.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Attualità

Veneto in zona arancione: cosa si può fare da martedì 6 aprile

Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento