menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La manifestazione

La manifestazione

Matteo Renzi contestato a Treviso, i forconi rischiano denuncia

In occasione della sua visita il premier ha subito dure contestazioni. La Digos è al lavoro per valutare eventuali denunce verso i manifestanti

TREVISO - Il premier Matteo Renzi contestato a Treviso, ora i manifestanti rischiano una denuncia. La Questura di Treviso starebbe valutando, infatti, eventuali reati commessi dagli attivisti del Movimento 9 dicembre in occasione della visita del presidente del Consiglio a Treviso. 

Il premier aveva subito dure contestazioni per tutta la mattinata, sia al museo di Santa Caterina, dove ha incontrato i sindaci, sia nel tragitto per raggiungere palazzo Rinaldi. I rappresentanti del Movimento 9 dicembre rischierebbero una denuncia per manifestazione non autorizzata. 

La Digos sta visionando le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza della zona per valutare eventuali segnalazioni. Ciononostante, in occasione della visita a Treviso del premier Matteo Renzi, non ci sono stati feriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

social

Domenica 11 aprile: accadde oggi, santo del giorno, oroscopo

Salute

A Monastier il nuovo hub vaccinale anti-Covid per le aziende venete

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento