menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La frana in Fadalto

La frana in Fadalto

Frana in Fadalto, ancora scivolamenti: c'è preoccupazione

Sopralluogo della polizia locale: La frana è ancora in atto e potrebbero verificarsi episodi di scivolamento di materiale, con forti rumori

VITTORIO VENETO A seguito delle piogge intense della scorsa settimana, sono stati intensificati i controlli sul territorio al fine di monitorare le frane, in particolare quella del Fadalto, che l’anno scorso aveva creato non poca preoccupazione.

FADALTO Qui la Polizia Locale ha eseguito un rilevo visivo e fotografico dello stato della frana dal quale non emergerebbero variazioni di spicco, né lungo la conoide detritica, né sul fronte roccioso della nicchia rispetto a quanto riscontrato nei rilevi effettuati a settembre, nei mesi estivi e nella scorsa primavera. La frana è comunque ancora in atto e potrebbero verificarsi episodi di scivolamento di materiale, anche con rumori importanti, pur senza interessare le abitazioni della zona e tantomeno la viabilità stradale e autostradale.

COLATOI DELLA VALLE LAPISINA Oggi e durante la scorsa settimana sono stati effettuati alcuni sopralluoghi di controllo per verificare il volume degli accumuli ghiaiosi a monte della strada SS 51 di Alemagna. Già nella giornata di venerdì 16 ottobre sono stati informati la Prefettura e gli enti coinvolti (Provincia di Treviso, Anas, Autorità di Bacino Idrogeografico Piave Livenza, Regione Veneto e Rfi), segnalando lo stato di attenzione. Anas, dopo opportune verifiche, è intervenuta approntando la segnaletica lungo la SS 51 di Alemagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento