rotate-mobile
Cronaca

Danza: il neo direttore del balletto della Scala arriva nella Marca

Cresce l'attesa per la prima uscita pubblica di Frédéric Olivierì nominato da poco come direttore del balletto della Scala, sarà a Treviso dal 9 al 12 luglio per uno stage esclusivo

TREVISO C'è una certa emozione per l'arrivo, dal 9 luglio, a Treviso di Frédéric Olivierì. Il neo direttore del Corpo di Ballo del Teatro alla è infatti alla sua prima uscita dopo l'importante nomina avvenuta lo scorso mese di maggio.

Olivierì è da anni un caposaldo dello Stage Internazionale di Danza che si tiene a Treviso e da sempre è presenza molto attesa da ballerine e danzatori perchè potersi esibire davanti a lui, oggi ancora di più, significa essere valutati ad altissimo livello e, chissà, veder decollare una carriera sfolgorante. "La sua conferma è anche la nostra conferma - sottolineano Anna Martinelli e Ornella Camillo - e dopo 31 anni lo Stage di Progetto Danza rimarca che Treviso è uno tra gli appuntamenti più rilevanti dell'estate per chi desidera formarsi ad alto livello nella danza".

Il Maestro sarà allo Stage ospitato alla Ghirada dal 9 al 12 luglio e ancora il 15 luglio. Tutto in attesa della Prima della stagione 2017/2018 del 7 dicembre prossimo con  'Andrea Chénier' di Umberto Giordano rappresentato per l’ultima volta nel 1985; sul palco Riccardo Chailly e la regia Mario Martone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danza: il neo direttore del balletto della Scala arriva nella Marca

TrevisoToday è in caricamento