rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Fregona

Colpo alla "Casa del Torchiato", i banditi scappano con la cassa

Trecento e cinquanta euro il bottino della banda che venerdì 22 ottobre si è introdotta nel Centro di appassimento in via Castagnola ad Osigo di Fregona

E' di 350 euro il bottino del colpo messo a segno alla  "Casa del Torchiato" di Fregona. I fatti sono avvenuti la sera di venerdì 22 ottobre, poco prima delle 21, nel Centro di appassimento in via Castagnola ad Osigo. I ladri sono giunti alla "Casa del Torchiato" a colpo sicuro, sfondando un finestrone dell'ufficio, nella parte laterale della struttura. Una volta dentro hanno messo a soqquadro la stanza, rovistando negli armadi e nei cassetti.

Mentre la sirena dell'allarme suonava, hanno sradicato la cassa, portandola via. In via Castagnola si è subito precipitato un socio della cooperativa, ma i ladri nel frattempo se n'erano già andati. I malviventi non hanno toccato le preziose bottiglie di Torchiato che si trovavano all'interno degli scatoloni. La banda si è limitata solo all'ufficio, tralasciando gli altri locali. È probabile che siano stati disturbati dall'allarme, ma è presumibile che fossero solo a caccia di denaro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo alla "Casa del Torchiato", i banditi scappano con la cassa

TrevisoToday è in caricamento