Cronaca Via Feltrina Sud

Fuga di gas gpl dal distributore Feltrina chiusa, residenti evacuati

L'allarme a Biadene di Montebelluna è scattato intorno alle 17. Sul posto i vigili del fuoco per sanare una perdita di oltre 10mila litri di gpl

Un'immagine dei pompieri all'opera (foto vigili del fuoco)

MONTEBELLUNA - Fuga di gas sulla Feltrina. Strada chiusa e residenti evacuati. Sul posto tre squadre dei vigili del fuoco con 30 pompieri totali da tutta la Provincia a anche da Venezia, intervenute per rispondere all'allarme scattato sabato intorno alle 17 al distributore Galoil a Biadene di Montebelluna. Evacuate per sicurezza cinque famiglie.

Oltre 10mila i litri di gpl fuoriusciti. Una situazione pericolosa, che ha richiesto l'immediato intervento dei pompieri durato poi per ore. Gli operatori si sono però subito dati da fare per fermare la perdita. Nel frattempo il tratto della Feltrina interessato è stato chiuso al traffico per diverse ore e gli abitanti delle case limitrofe sono stati invitati ad allontanarsi. Sul posto anche i carabinieri di Montebelluna e la polizia locale. Grossi i disagi alla circolazione. L'uscita del gas è stata continuamente diluita e dispersa con potenti getti d'acqua fino a che individuata la perdita si è riusciti a chiudere le valvole sul passo d'uomo della pompa sommersa dal serbatoio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas gpl dal distributore Feltrina chiusa, residenti evacuati

TrevisoToday è in caricamento