rotate-mobile
Cronaca San Lazzaro / Via Zermanese

Fuga di gas in via Zermanese: il Comune da il via ai lavori di ripristino

Una fuga di gas metano tra i civici 68 e 93 costringerà i tecnici comunali ad intervenire per la sicurezza di tutta la linea

TREVISO La sicurezza della città passa anche per la sicurezza delle reti infrastrutturali. Il Contratto di Servizio vigente tra il Comune di Treviso e l'azienda erogatrice del gas prevede che annualmente venga eseguita un’ispezione della rete gas metano per la ricerca di eventuali fughe: la ricerca riguarda il 100% della rete a media pressione e almeno il 70% della rete di bassa pressione. Le fughe individuate vengono classificate e riparate seguendo l’ordine di pericolosità.

La verifica è ancora in corso e l'azienda ha comunicato al Comune di Treviso la necessità di intervenire in strada Zermanese all’altezza dei civici 68 e 93 per l'eliminazione di una fuga: pur avendo recentemente asfaltato il tratto stradale è necessario intervenire per eliminare il pericolo e per tale motivo gli uffici tecnici di AIM e del Comune si sono accordati sulle modalità di intervento al fine di assicurare il successivo ripristino in continuità con la nuova asfaltatura. I lavori partiranno la settimana prossima: "Ci scusiamo fin d'ora per il momentaneo disagio arrecato ai residenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuga di gas in via Zermanese: il Comune da il via ai lavori di ripristino

TrevisoToday è in caricamento