menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoprono durante il funerale che non c'è la fossa per la bara

Lunedì pomeriggio a Colle Umberto il figlio della donna deceduta è stato avvisato, dopo la messa, che la ditta non aveva preparato la sepoltura

Era tutto pronto per la celebrazione, la messa si è conclusa ma, al momento di andare al cimitero, è sorto un problema. Lunedì pomeriggio a Colle Umberto il figlio della donna deceduta si è visto avvicinare dagli addetti delle pompe funebri che gli hanno sussurrato all’orecchio che mancava la fossa per la sepoltura della mamma.

Purtroppo la ditta appaltatrice non aveva ancora preparato il luogo per la sepoltura. Un disguido che ha mandato su tutte le furie il figlio della donna. A intervenire subito il sindaco che si è scusato con i familiari. Contattata la ditta che doveva preparare il luogo dove sarebbe stata posizionata la bara, ha risposto di non aver mai ricevuto alcuna richiesta. “Che vergogna – hanno detto i familiari al Gazzettino – Non accettiamo scuse, è un fatto gravissimo”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, l'imprenditore Amir Vettorello muore a 46 anni

Auto e moto

Cambio gomme invernali: scatta l'obbligo di montare le estive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento