In decine a dare l'ultimo saluto alla 38enne Eleonora Merotto

Hanno voluto darle l’ultimo saluto nella chiesa di Col San Martino. Decine di amici, parenti e semplici conoscenti hanno partecipato al funerale

FARRA DI SOLIGO — Erano in tanti. Hanno voluto darle l’ultimo saluto nella chiesa di Col San Martino. Decine di amici, parenti e semplici conoscenti hanno partecipato al funerale di Eleonora Merotto, la 38enne trevigiana che qualche giorno fa si è tolta la vita gettandosi in un canale, la Brentella, a Crocetta del Montello.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua famiglia ha autorizzato la donazione degli organi. A darle l’ultimo saluto anche ex colleghi di lavoro. Eleonora al suo paese era molto conosciuta. Scomparve da casa ad agosto, la ritrovarono dopo due giorni in stato confusionale mentre camminava a piedi nudi in un boschetto. Questa volta, invece, al momento del ritrovamento non c’era già più nulla da fare. La 38enne è stata sepolta accanto al papà, con il quale aveva avuto un legame molto stretto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso durante la gita in bici: morto Carlo Durante, oro paralimpico nel '92

  • Camion carico di pollame finisce sulla pista ciclopedonale

  • Partita la maxi campagna vaccinale per 15mila ragazzi trevigiani

  • Schiacciato da un camion in rotonda, ciclista muore a 63 anni

  • Borsa di cibo gettata tra i rifiuti: «Uno spreco che fa rabbia»

  • Sequestrata dai Nas la casa di riposo “Home Claudia Augusta”

Torna su
TrevisoToday è in caricamento