Venerdì pomeriggio il funerale di Eleonora Merotto

Saranno celebrati venerdì alle 15 i funerali di Eleonora Merotto, la 38enne di Col San Martino che ha deciso di togliersi la vita mercoledì pomeriggio

FARRA DI SOLIGO — Saranno celebrati venerdì alle 15 i funerali di Eleonora Merotto, la 38enne di Col San Martino che ha deciso di togliersi la vita mercoledì pomeriggio gettandosi in un canale. Eleonora sarà sepolta accanto al papà, con il quale c’era sempre stato un legame molto forte. In attesa di darle l’ultimo saluto, giovedì sera è stato organizzato un rosario alle 19.30 nella chiesa arcipretale di Col San Martino.

Eleonora scomparve da casa lo scorso agosto, la ritrovarono dopo due giorni. I familiari avevano allertato le forze dell’ordine che, avviate le ricerche, dopo 48 ore la incrociarono grazie alla segnalazione di un passante. Camminava a piedi nudi in un boschetto, in stato confusionale. Era stata tratta in salvo e accompagnata a casa. Poco più distante, poi, era stata rinvenuta la sua auto.

Mercoledì è scomparsa di nuovo. La famiglia ha chiamato i carabinieri che, insieme ai vigili del fuoco, hanno fatto partire le ricerche. L’esito questa volta è stato drammatico. Il corpo senza vita di Eleonora è stato trovato in un canale a Crocetta del Montello, impigliato in alcune grate. Inutile ogni tentativo di soccorrerla e di rianimarla, ormai era già spirata. Eleonora era molto conosciuta nella sua zona. In passato aveva lavorato come barista. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Aneurisma fatale, muore dopo due mesi in ospedale: era appena diventato papà

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento