rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Borgo Mestre / Via Ghirada

Omicidio di via Ghirada, fissati per sabato i funerali di Roberto Magri

Le esequie di Roberto Magri si terranno sabato 2 febbraio 2013 a San Lazzaro. Per i funerali, dopo il nulla osta dalla magistratura, la vedova ha atteso l'arrivo dei parenti dall'estero

E' stata decisa la data dei funerali di Roberto Magri, l'ex manager di 55 anni ucciso a coltellate dal figlio Bruno il 17 gennaio scorso.

Le esequie di Magri si terranno sabato 2 febbraio, alle 11, nella chiesa di San Lazzaro. Prima di fissare il giorno, dopo il via libera della magistratura, la vedova Paula De Waal ha atteso l'arrivo dei parenti dall'estero.

Citato nell'epigrafe, Bruno Magri non sarà presente alla cerimonia di addio al padre. Il 21enne si trova rinchiuso nel carcere di Santa Bona dal 25 gennaio e divide la cella con Renzo Dekleva, l'informatore farmaceutico di Marcon accusato di aver ucciso la moglie Lucia Manca.

In prigione Bruno ha ricevuto la visita della madre, che da giorni chiedeva il permesso di vedere il figlio.

Nel frattempo sono emersi nuovi particolari dall'autopsia condotta dal professor Massimo Montisci dell'Università di Padova. Dalle analisi è risulto che Roberto Magri sarebbe stato colpito in due tempi.

Il figlio gli avrebbe sferrato una prima serie di fendenti, lontana qualche minuto dalla seconda. Questo nuovo, importante elemento rischia di aggravare la posizione del 21enne perché la pausa rende difficilmente sostenibile l'ipotesi del raptus.

Durante i minuti trascorsi tra una serie e l'altra di coltellate, però, padre e figlio potrebbero aver continuato a lottare, senza armi. Tra le ferite riportate da Roberto Magri, alcune sarebbero effettivamente compatibili con un tentativo di difesa da parte del figlio, ma altre sarebbero state mirate ad uccidere.

Per gli inquirenti, ora, è fondamentale stabilire le modalità dell'omicidio, decisive per definire le accuse a Bruno Magri, che vanno dall’eccesso colposo di legittima difesa all'omicidio premeditato, passando per l’attuale accusa di omicidio volontario aggravato dal vincolo di parentela.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio di via Ghirada, fissati per sabato i funerali di Roberto Magri

TrevisoToday è in caricamento