menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le bici del Team Bibanese (Foto tratta da Facebook)

Le bici del Team Bibanese (Foto tratta da Facebook)

Raffica di furti nella Marca: undici bici rubate al Team Bibanese

Il colpo nel tardo pomeriggio di lunedì 23 novembre. Crocetta, Cornuda, Godega e Montebelluna i Comuni più colpiti: case e appartamenti sottosopra. Indagano i carabinieri

Inizio di settimana all'insegna dei furti in provincia di Treviso, un fenomeno che sta diventando sempre più difficile arginare. Lunedì 23 novembre, dopo le ore 18, il capannone del team ciclistico Bibanese a Godega di Sant'Urbano, è stato svaligiato dai banditi.

Come riportato da "La Tribuna di Treviso", dopo aver tagliato la recinzione esterna e forato gli infissi per sollevare i portoni, i ladri hanno rubato 11 bici di marca Jump caricandole sui loro furgoni e fuggendo nei campi sul retro del capannone. La refurtiva ammonta a decine di migliaia di euro. Un danno enorme per il team ciclistico. Quello di Godega non è stato però l'unico colpo messo a segno nei giorni scorsi: nella frazione di Bibano, dopo un tentato furto in una villetta sventato dalla padrona di casa, i malviventi hanno rubato orologi e ori in casa dell'ex consigliere comunale De Zotti mentre tutta la famiglia stava cenando in cucina. I ladri si sono arrampicati dall'esterno per poi mettere a soqquadro le camere al piano di sopra.

A Crocetta del Montello ladri in appartamento in Via Sant'Apollonia. Lunedì 23 novembre dopo aver forzato una finestra che dava sul giardino i ladri hanno messo sottosopra l'abitazione dove risiedono due signore del posto. Quadri gettati a terra in cerca della cassaforte e tanti danni all'interno della casa: la refurtiva è stata di poche decine di euro. I carabinieri, informati dell'accaduto, sono sulle tracce dei malviventi. L'ipotesi è che si tratti di una banda organizzata che conosce bene il territorio. Lunedì sera i ladri hanno colpito anche a Cornuda, entrando in tre appartamenti di Via delle Battaglie, fuggendo anche in questo caso con pochi euro. A Montebelluna, infine, i ladri hanno rubato un televisore e soldi in contanti dal centro civico della frazione di San Gaetano. Non è la prima volta che capita e, non essendoci videocamere di sicurezza nella zona, l'individuazione dei responsabili sarà ancor più difficile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento