rotate-mobile
Cronaca Santa Lucia di Piave

Rubavano gasolio da un cantiere di Santa Lucia, fermati

Due uomini di Conegliano e Mareno di Piave sono stati fermati dai carabinieri. Rubavano carburante dalle macchine di un cantiere di Santa Lucia di Piave

I carabinieri li hanno sorpresi a rubare gasolio da alcune ruspe depositate in un cantiere a Santa Lucia di Piave. Per questo due albanesi sono stati arrestati dai carabinieri di Vittorio Veneto.

I vampiri di carburante sono un 28enne residente a Conegliano e da un 43enne di Mareno di Piave, pizziacati proprio mentre erano all'opera attorno ad alcuni mezzi della "Inerti del Piave".

Gli albanesi, giunti sul posto a bordo di un'auto familiare carica di taniche, erano seguiti da tempo dai militari che li ritengono autori di numerosi altri furti di gasolio messi a segno nel mese di marzo nel cantiere, in un'autolavaggio e in un'azienda agricola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano gasolio da un cantiere di Santa Lucia, fermati

TrevisoToday è in caricamento